Arburg celebra il suo decimo anniversario in Austria con ospiti di alto profilo a un evento tenutosi presso il Voest Alpine Stahlwelt a Linz, Austria

Celebrazione dell’anniversario “Dieci anni di Arburg Austria”: il socio amministratore, Juliane Hehl, ha presentato la scultura dell’anniversario a Jerome Berger, amministratore delegato di ATC Inzersdorf (2° da destra). Altri rappresentanti di alto profilo della casa madre sono stati Gerhard Böhm, amministratore delegato vendite e assistenza (a sinistra) e Oliver Giesen, responsabile divisione vendite Germania e Austria. Foto: ARBURG/Christian Streili

(COMUNICATO STAMPA) LOSSBURG, INZERSDORF, 9-May-2022 — /EuropaWire/ — ARBURG, uno dei principali produttori mondiali di presse a iniezione per materie plastiche elaborazione, ha annunciato di aver celebrato il 10° anniversario della sua filiale in Austria con ospiti di alto profilo in un evento tenutosi presso la Voest Alpine Stahlwelt a Linz, in Austria. L’evento e l’open house hanno dovuto essere posticipati di oltre 2 anni a causa della pandemia di COVID, ma l’attesa è valsa la pena poiché il 3 e 4 maggio 2022 è stato finalmente celebrato il 10° anniversario di Arburg Austria con rappresentanti di alto profilo del presenza della capogruppo e circa 200 ospiti.

“La fondazione della filiale di Arburg nel 2010 è stata una pietra miliare per lo sviluppo di successo della nostra azienda in Austria. Sono molto impressionato da ciò che il nostro team ha realizzato qui in loco nell’ultimo decennio”, ha affermato Juliane Hehl, Managing Partner di Arburg, a nome della società madre, prima di presentare Jerome Berger, amministratore delegato di Arburg Austria, con una scultura per l’anniversario. La celebrazione si è svolta il 3 maggio con gli ospiti invitati al “Voest Alpine Stahlwelt” a Linz. Anche il Prof. Dr. Andreas Fath ha tenuto un discorso programmatico. Attualmente sta nuotando l’intero fiume Danubio fino al Mar Nero nell’ambito di un progetto transnazionale sostenuto da Arburg.Il 2 maggio era giunto, non del tutto per caso, alla meta tappa di Linz.

Coinvolgimento riuscito in Austria
La prima macchina Arburg per l’Austria, una C4S, è stata venduta a Moosbrunn nel lontano 1959. Dalla fine degli anni ’70, il produttore di macchine con sede a Lossburg è stato attivo sul mercato attraverso il suo partner commerciale, Franz Josef Mayr, e dal 2006 ha avuto un ufficio di rappresentanza in Austria. Per avere “una linea diretta” con i clienti e identificare le tendenze del mercato in una fase iniziale, Arburg ha fondato la propria filiale nel 2010. Nel maggio 2014, l’Arburg Technology Center (ATC) ha iniziato le operazioni a Micheldorf vicino a Kirchberg, una delle Le regioni austriache in forte espansione per la plastica – con Peter Ahrens come tecnico applicativo. Per la prima volta l’ufficio tecnico, il servizio ricambi e i corsi di formazione sono stati riuniti sotto lo stesso tetto.

Punto di contatto centrale: Arburg Technology Center
Una pietra miliare è stata raggiunta a marzo 2018 con il trasferimento all’ATC Inzersdorf nella regione di Kremstal. Da novembre 2020, Jerome Berger è amministratore delegato lì: “Il nostro obiettivo è espandere continuamente il nostro servizio clienti di prima classe e la presenza di Arburg come uno dei principali produttori del paese”. Il suo team, composto da consulenti di vendita, esperti di formazione e tecnici delle applicazioni e dell’assistenza, copre ora tutte le aree importanti con una vasta esperienza. Gli esperti Arburg di Kremstal, la Silicone Valley austriaca, sono apprezzati anche come partner di cooperazione innovativi quando si tratta di formazione e ricerca. Nelle vicinanze della sede dell’ATC si trovano importanti istituzioni educative e molte aziende di plastica. I partner includono la Steyr Vocational School e l’Università di Leoben.

Emozionante open house
Nei suoi circa 300 metri quadrati, l’ATC ha spazio per uno showroom, la logistica dei ricambi, oltre a un’ampia area per la formazione e il networking. Durante l’open house del 4 maggio 2022, tre presse a iniezione Allrounder, altrimenti utilizzate per prove pratiche e prove di stampi per utensili, hanno dimostrato le prestazioni del portafoglio di stampaggio a iniezione:

  • Una Allrounder 630 H ibrida con sistema di controllo Gestica e sistema robotico Multilift ha prodotto “bicchieri di popcorn” dall’aspetto increspato su uno stampo di Haidlmair.
  • Un Allrounder 570 A elettrico con sistema di controllo Selogica ND ha prodotto apribottiglie su uno stampo LSR dal nostro partner Rico.
    Un’altra Allrounder 370 S idraulica automatizzata con sistema di controllo Selogica ha presentato il sovrastampaggio di inserti con uno stampo di PTM.
  • I clienti sono rimasti entusiasti delle applicazioni high-tech e dei colloqui specialistici su temi quali chiavi in ​​mano, economia circolare e digitalizzazione. Anche il portale clienti arburgXworld ha suscitato grande interesse, così come il freeformer per la produzione additiva, presentato dal vivo dagli esperti di Lossburg.

DISCLAIMER: La versione italiana di questo comunicato stampa è una traduzione del comunicato stampa originale, che è scritto in inglese, ed è solo a scopo informativo. In caso di discordanza, prevarrà la versione inglese del presente comunicato stampa.

Ufficio Stampa:

Susanne Palm
Dr Bettina Keck
Postfach 1109
72286 Lossburg
Tel.: +49 (0)7446 33-3463
Tel.: +49 (0)7446 33-3259
presse_service@arburg.com

Informazioni su Arburg
L’azienda tedesca a conduzione familiare Arburg è uno dei principali produttori mondiali di macchine per la lavorazione della plastica. Il suo portafoglio di prodotti comprende presse a iniezione Allrounder con forze di chiusura comprese tra 125 e 6.500 kN, il Freeformer per la produzione additiva industriale e sistemi robotici, soluzioni chiavi in ​​mano specifiche del cliente e del settore e altre apparecchiature periferiche.

Arburg è un pioniere nel settore della plastica quando si tratta di efficienza produttiva, digitalizzazione e sostenibilità. Il programma “arburgXworld” comprende tutti i prodotti e servizi digitali ed è anche il nome del portale clienti. Le strategie aziendali in merito all’uso efficiente delle risorse e all’economia circolare, nonché tutti gli aspetti e le attività connesse, sono delineate nel programma “arburgGREENworld”.

L’obiettivo centrale di Arburg è che i clienti siano in grado di produrre i loro prodotti in plastica, da pezzi unici a lotti di grandi volumi, con una qualità ottimale a costi unitari minimi. I gruppi target includono, ad esempio, l’industria automobilistica e dell’imballaggio, l’elettronica per le comunicazioni e l’intrattenimento, la tecnologia medica e il settore degli elettrodomestici.

Una rete di vendita e assistenza internazionale garantisce un’assistenza clienti di prima classe a livello locale: Arburg ha le proprie organizzazioni in 34 sedi in 25 paesi diversi e, insieme ai suoi partner commerciali, è rappresentata in più di 100 paesi. Le sue macchine sono prodotte esclusivamente presso la sede tedesca dell’azienda a Lossburg. Su una forza lavoro totale di oltre 3.400, circa 2.850 persone sono impiegate in Germania. Oltre 550 persone lavorano nelle organizzazioni Arburg in tutto il mondo. Arburg ha una tripla certificazione, secondo ISO 9001 (qualità), ISO 14001 (ambiente) e ISO 50001 (energia).

Ulteriori informazioni su Arburg sono disponibili su www.arburg.com

SOURCE: ARBURG GmbH + Co KG

MORE ON ARBURG, ETC.:

EDITOR'S PICK:

Comments are closed.